Friday, January 19, 2007

5 cose che (quasi) nessuno sa di me.


Sono stato mio malgrado coinvolto, da vari colleghi, in un perfido giochetto che circola in questi giorni in rete, al quale peraltro partecipo di buon grado.

Trattasi di rendere pubbliche 5 cose che nessuno sa del sottoscritto...

La componente realmente sadica, tuttavia, consiste nel coinvolgere altri 5 malcapitati, che a loro volta ne dovranno coinvolgere altri 5, e così via fino alla fine dei tempi.
Insomma, una specie di catena di Sant’Antonio senza scopo di lucro.

Bando agli indugi, ecco qui i miei 5 "segreti":

1 - Non so "da dove vengano le idee per i miei fumetti". Tutte le volte che ho risposto a questa domanda, ho mentito spudoratamente.

2 - Sono stato Presidente di una Corporation registrata nello stato del Delaware, USA, il Tonin Studio, Inc.

3 - Ho vissuto nel quartiere di Harlem a New York con una ballerina di colore.

4 - Ho lavorato illegalmente come massaggiatore in un centro benessere gestito da un gruppo di brasiliani gay.

5 - Anche se non posso definirmi una persona religiosa in senso tradizionale, credo di avere una visione profondamente religiosa della vita. Sono convinto che tutto in questo mondo abbia un senso, e che un bel giorno capiremo il perchè di questo guazzabuglio cosmico.

Tutto quanto ho scritto qui sopra è ampiamente documentabile previa richiesta, tranne il "segreto" numero 5, per il quale dovrete ovviamente accontentarvi della mia parola.

Ed ora passo la palla a:

Carlo "Perogatt" Peroni

Claudio Acciari
Marco Varrone
Stefano Baratti
Stefano Raffaele

Visitate le loro pagine, se ancora non conoscete il loro lavoro, sarà una piacevole scoperta.
Post a Comment