Friday, June 8, 2007

Arrivederci Unione Satira!

Sabato 9 giugno sarà in edicola l'ultimo numero de "L'Unione Satira", il bellissimo inserto umoristico del quotidiano L'Unione Sarda ideato e curato dai noti fumettisti Silvio Camboni e Bruno Olivieri, e Serena Demontis.
La nutrita lista dei collaboratori comprende anche: Francesco Artibani, Corrado Mastantuono, Lele Corvi, Salvagnini & Intini, Lido Contemori, Gino Felino, Bombo!, Frago & Mazza, Luca Usai, Alessio Coppola, Andrea Pecchia, Fabio Lai, Fabrizio Lo Bianco, Gianni Allegra, Deco, Roberto Barga, Roberto Totaro (Tot), Ursula Littarru, più un certo Piero Tonin.
A presto, Unione Satira!

The last Saturday supplement of the newspaper L'Unione Sarda, "L'Unione Satira", is out.
The list of collaborators includes such artists as: Silvio Camboni, Bruno Olivieri, Serena Demontis, Francesco Artibani, Corrado Mastantuono, Lele Corvi, Salvagnini & Intini, Lido Contemori, Gino Felino, Bombo!, Frago & Mazza, Luca Usai, Alessio Coppola, Andrea Pecchia, Fabio Lai, Fabrizio Lo Bianco, Gianni Allegra, Deco, Roberto Barga, Roberto Totaro (Tot), Ursula Littarru, plus some guy named Piero Tonin.
See you soon, Unione Satira!

5 comments:

Bruno said...

Ma, si. Godiamoci queste benedette vacanze (vacanze per modo di dire, dato che per fortuna gli impegni non ci mancano!). Così al rientro potremo affontare fresci e gàrruli, le prossime nuove avventure.
:-)))

Silvio said...

Bè, Pierone nazionale, è vero che L'Unione Satira era un bell'inserto, ma è vero che lo era in virtù dei grandi collaboratori che poteva annoverare fra le sue ridenti fila. Ma chissà che il futuro non ci riservi qualche altra sorpresa...

Piero Tonin said...

Caro Silvione inter-nazionale, era proprio un nutrito gruppo di gàrruli autori, come direbbe Brunone Olivieri.
Speriamo ritorni presto, più bello e più forte che pria.

remo said...

ciao piero, mi auguro che l'inserto possa tornare presto, perche' e' una bella oppurtunita' per far conoscere tanti ottimi autori.
r--
(e' sparito il link al mio blog...)

Piero Tonin said...

Grazie Remo, siamo in tanti ad augurarci che l'Unione Satira torni presto. E magari, perchè no, che altri ne traggano ispirazione e facciano nascere altrettanti inserti umoristici... d'altra parte la materia prima nel nostro Bel Paese non manca, in tutti i sensi!

(Per il link: hai ragione, sto riorganizzando un po' la pagina, tornerai presto!)